§ 4

DELL'ESECUZIONE DEI PROVVEDIMENTI DI POLIZIA

 

Art. 8

I provvedimenti dell'autorità di pubblica sicurezza sono eseguiti in via amministrativa, col procedimento di cui all'art. 5 della Legge.

I provvedimenti contingibili ed urgenti di sicurezza pubblica emanati dal Sindaco sulle materie di cui all'art. 54 del D. Lgs. 18 agosto 2000, n. 267, seguono col procedimento di cui all'art. 54 stesso.

 

Art. 9

I provvedimenti dell'autorità di pubblica sicurezza, quando riflettono singoli interessati, sono comunicati mediante consegna di copia dei provvedimenti, per mezzo degli agenti della forza pubblica o del messo comunale.

La relazione della notifica, redatta in doppio originale, è datata e sottoscritta dall'agente o dal messo e dal consegnatario. Se questi non può o non vuole sottoscrivere, ne è fatta menzione.

La notifica si ha per avvenuta dal giorno in cui la persona interessata, o chi la rappresenti legalmente, rilasci ricevuta dell'atto o del provvedimento che la riguarda, o quando, in qualsiasi modo, risulti che abbia avuto notizia dell'atto o del provvedimento.